THAT’S MY WAVE!

“Fotografo per rendere immortale un istante, per sempre.”
Giada Giacomini

Giada Giacomini nasce come Fotografa Sportiva professionista, è regolarmente iscritta all’Ordine dei Giornalisti e da anni lavora nel mondo del Marketing pubblicitario, occupandosi di Web e Grafica per PMI e privati.

Prima come passione, poi come mestiere, è riuscita a guadagnarsi un buon posto nel mondo della Fotografia Sportiva collaborando con professionisti Internazionali, agenzie e società Nazionali.

Inoltre, da più di 6 anni lavora per l’agenzia web Artematikanella quale svolge molteplici ruoli, come il posizionamento di siti web in chiave SEO e la gestione e redazione di contenuti per il web, occupandosi anche della creazione grafica di interfacce accattivanti.

…chi l’ha detto che un Fotografo Sportivo non può essere multitask? 😀

SERVIZI

I Pacchetti dei Servizi possono essere applicati ad ogni genere fotografico.

Servizio Fotografico per Privati

I servizi Fotografici per privati partono da 150€ + IVA.

Servizio Fotografico per Società Sportive e Gruppi

I Servizi Fotografici per Società e Gruppi partono da 200€ + IVA.

Cos’è la Fotografia Sportiva?

E’ semplice intuire in cosa consiste la Fotografia Sportiva, ma ti dirò comunque cosa significa per me essere un fotografo sportivo. Sicuramente significa catturare un’immagine fissa di qualcuno in movimento, o una sequenza di movimenti che vengono catturati insieme.

Può coinvolgere qualsiasi cosa tu consideri comunemente uno “sport” ma anche molte altre cose che non lo sono.

Ad esempio, un giorno potresti essere al parco e vedere un uomo che corre dietro al suo cane, scattare una foto di questo genere possiamo comunque considerarla uno “scatto sportivo”.

Voglio farvi notare che con la fotografia sportiva sarà necessario avere a disposizione almeno un software di fotoritocco e postproduzione come Photoshop. Oppure potete optare per il download gratuito di preset di Lightroom. Sicuramente sapere come si usano questi due software è fondamentale se vuoi diventare un/una professionista di questo settore.

Ovviamente sarà essenziale una buona attrezzatura fotografica per scatti d’azion, dovrete investire in attrezzatura e in accessori per la fotografia sportiva.

In alternativa puoi prendere in considerazione anche la possibilità di fare un corso base di fotografia online.

Come Fotografare lo sport e diventare Fotografo sportivo

Senza sapere come fotografare lo Sport e senza aver acquistato il kit fotografico giusto non puoi minimamente capire come diventare fotografo sportivo. Non voglio buttarti giù ma per diventare un fotografo sportivo a Roma, ad esempio, dovrai investire sia tempo che denaro.

Se si desidera scattare all’interno di uno stadio o un evento in pista, è necessario disporre il giusto tipo di obiettivi per poter catturare immagini anche da maggior distanza. Servirà di sicuro un buono zoom e un treppiede/monopiede per acquisire immagini fisse e ben a fuoco.

Tralasciando il lato tecnico, ciò di cui avrai bisogno sarà anche un ottimo senso del tempismo e una buona attitudine al rischio, in particolare se desideri fotografare sport estremi. In questi casi, dovrai posizionarti in una posizione simile all’atleta per catturare scatti migliori ma potresti anche rischiar molto.

Un esempio di rischio, è nel football americano o il rugby, spesso ho rischiato di essere travolta a fondo campo. Ho scelto la strada per diventare Fotografo sportivo perché amo lo Sport, oltre a fotografarlo infatti, lo pratico ogni giorno.

Per saperne di più, vedi: Guida Fotografia Sportiva

Il confine fra “proprietario di una macchina fotografica” e PROFESSIONISTA è labile.
Tutti possono comprare una macchina fotografica, pochi sanno prendersi cura dei tuoi momenti. Scegli un professionista!

CONTATTAMI
PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Vuoi maggiori informazioni riguardo i miei servizi fotografici sportivi ed avere un preventivo personalizzato? Scrivimi alla seguente email e ti risponderò al più presto:

info@giadagiacomini.it

Cart